Tensocielo e Artemide: un eccellente connubio di eleganza e design

Nelle ultime creazioni di Tensocielo si sta profilando sempre più la collaborazione con Artemide, il prestigioso brand completamente made in Italy nel settore dell’illuminazione con sede a Pregnana Milanese che, grazie al suo innovativo design e all’elevata qualità del prodotto, si è confermato ormai da diversi decenni come leader indiscusso a livello mondiale nell’ambito del sistema di illuminazione presente in più di ottanta paesi.

Defininite come “icone del design contemporaneo”, le lampade realizzate da Artemide in collaborazione con celebri designer hanno allestito e illuminato i più noti musei del mondo come il MoMA di New York, il Victoria and Albert Museum di Londra o ancora il centre George Pompidou di Parigi (solo per citare i più famosi) e stanno diventando protagoniste anche dei raffinati soffitti tesi di Tensocielo.

L’unione di questi due brand italiani offre la garanzia di un risultato qualitativamente ed esteticamente elevato in cui l’originalità e l’eleganza dei soffitti Tensocielo si sposa con l’innovazione e l’alta tecnologia del Gruppo Artemide. Questa importante collaborazione ha dato già vita a progetti e realizzazioni di alta qualità, creazioni caratterizzate da sorprendenti e suggestivi effetti di luce: la poliedrica composizione dei soffitti Tensocielo tende ad amplificare i riflessi delle lampade Artemide dando vita a vere e proprie “sculture” luminose di forte impatto visivo.

L’ampia varietà delle forme delle lampade in concomitanza con la scelta appropriata del soffitto teso riesce a creare in ogni situazione un’atmosfera particolare; è il caso della lampada a specchio “Skydro” applicata a sua volta sul soffitto riflettente Tensocielo che spicca fortemente per l’esclusivo design di forma e colore e soprattutto per l’effetto di doppio riflesso, un progetto curato per uno studio di radiologia dall’architetto Andrea Caporali. Un altro esempio di grande rilevanza, realizzato dallo stesso architetto, è quello del complesso Moonflower in cui ai soffitti con finitura satinata Tensocielo sono state abbinate alcune lampade Artemide dalla forma morbida che danno una sensazione soft touch di estrema perfezione e conferiscono all’ambiente scelto un’immagine armoniosa.

Tra i testimonial di alcune applicazioni troviamo gli architetti Andrea Caporali (Omphalos), Emma e Carlo Berarducci, professionisti di alto livello che hanno apportato un grande contributo alla realizzazione di importanti progetti in cui Tensocielo e Artemide danno prova di un eccellente connubio.

Visita la galleria: Studio Radiologico Alerci